L'educazione civica per l'Agenda 2030

L'educazione civica per l'Agenda 2030

Idee e strumenti per diventare cittadini responsabili di uno sviluppo sostenibile

Il piano del Ministero per rigenerare la funzione educativa della scuola, ricostruire il legame fra le generazioni, insegnare che lo sviluppo è sostenibile se risponde ai bisogni del presente e non compromette il futuro, e imparare ad abitare il mondo in modo nuovo.

Il piano del Ministero per rigenerare la funzione educativa della scuola, ricostruire il legame fra le generazioni, insegnare che lo sviluppo è sostenibile se risponde ai bisogni del presente e non compromette il futuro, e imparare ad abitare il mondo in modo nuovo.

  • Costituzione e istituzioni
  • Storia
  • Italiano

Fiorentino, esule cittadino del mondo: la parabola politica di Dante Alighieri

Questa lezione racconta il percorso umano e politico di Dante, che passa dall'essere fiorentino a diventare cittadino del mondo, attraverso l'esperienza dolorosa dell'esilio.
Sarà un modo per comprendere, anche con gli strumenti dell'educazione civica, la parabola di un uomo e del suo rapporto con le istituzioni politiche dell'epoca. Un rapporto che, anche nel nostro presente, per quanto diverso, riguarda tutti noi.

Lo spiega Riccardo Bruscagli Professore Emerito di Letteratura Italiana (Università degli Studi di Firenze)